Joomla extensions and Joomla templates by JoomlaShine.com

Il MUSMA segnala

Giuliano Giuliani all'EXPO 2015 con l’opera in travertino “Caravaggio” esposta all'interno del Parco delle Sculture presso il Padiglione Eataly.

Nel centenario dell’Acquedotto Pugliese, Bari celebra con una grande mostra il protagonista dell’Art Nouveau italiana: Duilio Cambellotti, Dio delle acque.
Dal 27 febbraio al 14 giugno 2015.


Martedì 12 maggio 2015, alle ore 18,00 allo Studio Arte Fuori Centro di Roma, 
si inaugura la quarta e ultima esposizione della rassegna "Acque" a cura di Laura Turco Liveri, con un’installazione di Cloti Ricciardi , dal titolo Il piacere dell’acqua, realizzata appositamente per gli spazi della galleria. Sino al 29 maggio 2015.

L'intervista del MUSMA a Emilio Isgrò. Video

The MUSMA in one minute.
Video


Il MUSMA sulla guida
Viatoribus

Emilio Isgrò vince il 29esimo Premio Internazionale “Do Forni” dedicato alla Grafica.




HOME
Advertisement

animazione Il MUSMA è il più importante museo italiano interamente dedicato alla scultura. Inserito nella suggestiva cornice di  Palazzo Pomarici (XVI sec.), è l'unico museo "in grotta" al mondo, dove si sperimenta una perfetta simbiosi tra le sculture e alcuni tra i più caratteristici luoghi scolpiti nei Sassi di Matera.
Gli spazi museali, infatti, coprono non solo le aree edificate del Palazzo, ma anche gli ampi ipogei scavati, dove la vasta collezione di opere d'arte viene rigenerata dalla forza degli ambienti rupestri. Il visitatore può quindi sperimentare un'integrazione ideale, di intenso impatto emotivo, tra gli ambienti secolari "cavati" dall'uomo e la scultura contemporanea.  unionjack

Visita virtuale del MUSMA
VisitMatera 
Italiavirtualtour

  tripadvisor
propostedidattiche


 


 

 

 

Eventi in programma

artype - musma                

ARTYPE. Archetipi della videoarte

MUSMA
16 maggio - 21 giugno 2015

in collaborazione con:
Archivio Videoart Yearbook del DAR Dipartimento delle Arti
dell’Università di Bologna  
 
                                                               

ARType nasce dal desiderio di sondare alcuni archetipi dell’immaginario contemporaneo, elementi primordiali della cultura umana esplorati attraverso lo sguardo dell’arte. I curatori – Guido Bartorelli, Paolo Granata, Silvia Grandi, Fabiola Naldi, Stefania Portinari, docenti nelle Università di Bologna, Padova e Venezia – hanno selezionato per questa mostra le opere di diciotto artisti italiani contemporanei, raggruppandole in sei archetipi e allestite in due ambienti di Palazzo Pomarici: il rito, il gioco, il territorio, il gesto, il viaggio, il Sé.
16 maggio – 21 giugno 2015

                 
ortega a matera                

Dal 19 aprile al 20 settembre 2015

CS_Mira!Ortega a Matera

                                                               

La mostra “Mira! – Ortega a Matera” ripercorre il periodo materano dell’artista spagnolo José Ortega, ospite della città dei Sassi nei primi anni 70, non solo attraverso le sue opere ma anche tramite l’analisi del suo metodo di lavoro, perfetta unione di estro artistico e sapienza artigiana.
Dal 19 aprile al 20 settembre 2015.


                 
  Progetto culturale   Patrocinio
  Il progetto di illuminazione a risparmio energetico
è stato realizzato con il sostegno di Eni
logo-zetetma

comune-matera 

lascaletta     

 

 

    logo-zetetma
 
Free Joomla Templates