Joomla extensions and Joomla templates by JoomlaShine.com

Video

The MUSMA in one minute. Video

Fernando Arrabal in visita al MUSMA. Video

L'intervista del MUSMA a Emilio Isgrò. Video

HOME arrow Le notizie arrow Comunicati Stampa arrow Si chiude positivamente il mese di Febbraio al MUSMA
SI CHIUDE POSITIVAMENTE IL MESE DI FEBBRAIO AL MUSMA
BUONA RISPOSTA DA PARTE DEL PUBBLICO PER LE INIZIATIVE LEGATE AL SAN VALENTINO E AL CARNEVALE

A conclusione del mese di Febbraio, il MUSMA registra l’attenzione del variegato pubblico che ha risposto con interesse e partecipazione alle iniziative organizzate in occasione del San Valentino e del Carnevale. Un risultato positivo rilevato in uno dei mesi turisticamente meno attivi, a conferma dell’interesse che muove i materani e i residenti delle zone limitrofe a prendere parte alle proposte dell’istituzione museale.
il san valentino al musma-14 febbraio 2012 Nella splendido scenario dei Sassi, reso ancor più suggestivo dalla presenza della neve, che ha imbiancato il panorama e le sculture stesse, il 14 febbraio le coppie di innamorati hanno visitato il Museo con un solo biglietto, approfittando dell’occasione per visitare l’intera collezione e le mostre in programma.
Dopo la visita tutte le coppie sono state incoraggiate dall’allegra cornice, realizzata per l’occasione dello scultore leccese Salvatore Sava, a immortalare il loro sentimento con una fotografia pubblicata sulla Fanpage del Museo. Un “San Valentino al MUSMA”, infatti, non solo nelle aree espositive di Palazzo Pomarici ma anche nella piattaforma virtuale della rete sociale Facebook, dove, alcuni giorni prima della festività, la Fanpage del MUSMA ha preparato la visita con l’iniziativa “Le forme dell’amore nell’arte”, richiamando un’altissima utenza tentata dall’individuare immagini e storie sul tema proposto: un successo inimmaginabile che ha fatto registrare al profilo più di 250 fan in pochissimi giorni.
 foto ilmuseosimascheradarte 21e 22 feb 2012
Un Carnevale all’insegna dell’arte, invece, per i bambini che hanno partecipato all’attività ludica “ilMUseoSiMascherad’Arte”, finalizzata a stimolare l’osservazione e la fantasia ed a sperimentare la creatività attraverso la realizzazione di una maschera-scultura ispirata alle opere della Collezione del MUSMA.
Due appuntamenti, il 21 e il 22 febbraio, che ha visto i bambini materani dai 5 agli 11 anni coinvolti nei festeggiamenti di un Carnevale nelle sale del Museo della loro città, accompagnati da genitori entusiasti per l’iniziativa proposta.
Le personalissime maschere-sculture, tutte riletture fantasiose e originali delle opere del MUSMA (Si adagiarono sparse, 2006 e di Carla Accardi; Costellation, 2009 di Solano Cardénas; Rosso pompeiano, 2001 di Lucio del Pezzo; Parallelepipedi rilievo, 1977 e Rebis matrice, 1967 - 2001 di Nato Frascà; Scultura, 1979 di Aldo Galli; Bilancia, 2003 di Marco Gastini; Calcio di rigore, 1993 di Emilio Isgrò; Arancione, 1966 di Antonio Sanfilippo; Senza titolo, 2009 di Barbara Salvucci; Riflessione barocca, 2006 di Salvatore Sava; Parti del discorso, 2008 di Alberto Timossi), hanno animato il Museo in un’ideale festa della creatività.
Comunicato stampa

 



     
     
 

 
 
 
 
  Progetto culturale   Patrocinio
  Il progetto di illuminazione a risparmio energetico
è stato realizzato con il sostegno di Eni
logo-zetetma

comune-matera 

lascaletta     

 

 

    logo-zetetma
 
Free Joomla Templates