Joomla extensions and Joomla templates by JoomlaShine.com

Video

The MUSMA in one minute. Video

Fernando Arrabal in visita al MUSMA. Video

L'intervista del MUSMA a Emilio Isgrò. Video

HOME
PIANO SUPERIORE    
  piano superiore piantina musma                                                                                                          Il piano superiore
 Piano inferiore
Sala 1
piano terra bn  
Sala 2
Sala 3
Sala 4
Sala 5
Sala 6
Sala 7
Sala 8
Sala 9
Sala 10 
                           
SALA 10
Quest’ultima sala, con una serie di raffronti tra generazioni e tra scuole di diversi paesi, presenta esperienze che coniugano segno e gesto, geometria e concettualismo, arte neoconcreta e arte cinetica, scultura materica e scultura simbolica. L’itinerario si snoda tra la sovrapposizione plurisensoriale di elementi di natura diversa di Marco Gastini (Torino 1938) e l’arte concettuale, vicina al dadaismo e al surrealismo magrittiano di Mirella Bentivoglio (Klagenfurt, AU, 1922), le ricerche ottico-percettive sui rapporti tra spazio plastico e spazio architettonico di Michael Gitlin (Città del Capo, ZA, 1943), l’oscura essenzialità delle definite geometrie di Nunzio (Cagnano Amiterno, AQ, 1954) e la candida armonia delle forme nitide di Angelo Savelli (Pizzo Calabro, CZ, 1911 - Boldeniga di Delio, BS, 1995).
01. sala 10
02. sala 10
03. sala 10
04. sala 10
 
Nelle opere di Stanislav Kolìbal (Orlavo, CZ, 1925) ritroviamo la tormentata dialettica tra logico e irrazionale, tra simmetrie e divergenze, tra modellazione dei vuoti e rimozione dei pieni, tra forma e segno. E dall’esplorazione dei più profondi valori espressivi del segno nasce l’arte di Guido Strazza (Santa Fiora, GR, 1922). Un segno che, filtrando riflessioni e intuizioni, si fa puro pensiero.
   

 
 


 
  Progetto culturale   Patrocinio
  Il progetto di illuminazione a risparmio energetico
è stato realizzato con il sostegno di Eni
logo-zetetma

comune-matera 

lascaletta     

 

 

    logo-zetetma
 
Free Joomla Templates