Joomla extensions and Joomla templates by JoomlaShine.com

Video

The MUSMA in one minute. Video

Fernando Arrabal in visita al MUSMA. Video

Portami al Confine. Trailer

HOME arrow Le notizie arrow Comunicati Stampa arrow Cartoni sotto le stelle
giuseppe palumbo autoritratto
 
          
          Cartonio sotto le stelle
per la
III edizione
DAL SEGNO AL SUONO
DAL SUONO AL SEGNO

Speciale John Cage
nel centenario della nascita

Bgilietto  €8,00
Biglietto speciale per coppie di fratelli €12,00

E' richiesta la prenotazione
tel. 3669357768
email: Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo

Comunicato stampa Cartoni sotto le stelle al MUSMA
                                          
Il Museo come sala cinematografica per piccoli e grandi utenti: il racconto di una favola, scritta da Franco Palumbo, e illustrata in tempo reale da  suo figlio Giuseppe, il noto illustratore di fumetti. Un modo nuovo di guardare un cartone animato, in stile happening, e da gustare sotto le stelle.
28 agosto 2012, ore 19.30

  
  
               
   
  mano

Martedì 28 agosto 2012 alle ore 19.30, il MUSMA si trasformerà in una sala cinematografica in occasione del CARTONI SOTTO LE STELLE, iniziativa estiva rivolta ai bambini, ma consigliata anche ad un pubblico adulto.
Palazzo Pomarici, sede del MUSMA, ospiterà un’insolita forma di happening che, alla classica proiezione del cartone animato, sostituisce l’illustrazione di una favola scritta dal compianto Franco Palumbo e disegnata, in tempo reale, da suo figlio Giuseppe, noto fumettista già illustratore di Diabolik per la Casa Editrice Astorina.
Nel primo ipogeo del Museo i partecipanti ascolteranno il racconto della favola letta dall’attore Carlo De Ruggieri e ne seguiranno su uno schermo, attraverso una speciale telecamera posta sul piano di lavoro, le immagini realizzate da Giuseppe Palumbo.
Per la partecipazione all’iniziativa è richiesta la prenotazione chiamando la segreteria del MUSMA al numero di telefono + 39 399 9357768 o scrivendo all’indirizzo di posta elettronica Indirizzo e-mail protetto dal bots spam , deve abilitare Javascript per vederlo .

 Cenni biografici  
giuseppe palumbo www.giuseppepalumbo.com

Giuseppe Palumbo è nato a Matera nel 1964. Ha cominciato a pubblicare fumetti nel 1986 su riviste come “Frigidaire” e “Cyborg”, sulle cui pagine crea il suo personaggio più noto, Ramarro, il primo supereroe masochista. Nel 1992 entra nello staff di Martin Mystère della Sergio Bonelli Editore e nel 2000 in quello di Diabolik della Astorina. “Tomka, il gitano di Guernica”, su testi di Massimo Carlotto, e “Un sogno turco”, su testi di Giancarlo De Cataldo, sono editi da Rizzoli. La Comma 22 di Bologna gli dedica una collana di volumi aperta da “Diario di un pazzo”, adattamento di un racconto di Lu Xun, e seguita da “Cut Cataclisma”, che raccoglie tutte le storie prodotte fino al 2006 per la casa editrice giapponese Kodansha. Di recente ha pubblicato “Eternartemisia” e “Aleametron”, realizzati in collaborazione con Palazzo Strozzi Firenze, e il primo saggio di critica storico letteraria a fumetti, “L’elmo e la rivolta. Modernità e surplus mitici di Scipione e Spartachi”, su idea e testi di Luciano Currieri. Ha illustrato diverse favole in dialetto materano, scritte da suo padre Franco e, prorpio in questi giorni, ha pubblicato con le Edizioni delle Cometa, “Sei tocchi di lame. Vita, morte e miracoli di Sant’Andrea Avellino”. Docente di disegno e fumetto, ha vinto numerosi premi in Italia, tra cui lo Yellow Kid, il Bonaventura e l'Attilio Micheluzzi-COMICON come miglior disegnatore.

 
  Progetto culturale   Patrocinio
  Il progetto di illuminazione a risparmio energetico
è stato realizzato con il sostegno di Eni
logo-zetetma

comune-matera 

lascaletta     

 

 

    logo-zetetma
 
Free Joomla Templates