Joomla extensions and Joomla templates by JoomlaShine.com

Video

The MUSMA in one minute. Video

Fernando Arrabal in visita al MUSMA. Video

L'intervista del MUSMA a Emilio Isgrò. Video

HOME arrow Didattica arrow I servizi educativi arrow Carlo Levi. La cittą adottiva
CARLO LEVI. LA CITTÀ ADOTTIVA

PROPOSTE DIDATTICHE

TRA LE OPERE E GLI SPAZI DEL MUSMA
Visita guidata
Visita partecipata
Il segno, la forma, il colore
Il mio MUSMA
ConsensAzione...10 opere da toccare!
Specchiati in un ritratto
Professioni ad Arte: dall'arte impara l'arte
Sculture in filastrocca

SULLE MOSTRE TEMPORANEE
Visita guidata
Progetti didattici

SUGLI ARTISTI DEL MUSMA

Fausto Melotti. L'equilibrio delle forme
Kengiro Azuma. Riempiamo i vuoti, svuotiamo i pieni
Pericle Fazzini. Con...torsioni
Antonietta Raphael. L'inizio delle cose,di tutte le cose
Domenico Rambelli. Sotto è chi tocca

IN OCCASIONE DELLE FESTIVITÁ
Natale
Carnevale
Halloween

GIOCARE AL MUSMA

Di tutti i colori
A contatto col tatto

NON SOLO MUSMA
Carlo Levi. La città adottiva
Luigi Guerricchio. La città maestra
Esiliati dalla bellezza
Multiplicando
Un bagno di colore
Esploriamo lo spazio
La voce della materia


PROPOSTE TEMATICHE
Sculture narranti
Inedito Editore
Il Gruppo 1
Il Gruppo Forma 1


NOTIZIE UTILI E PRENOTAZIONI

ARCHIVIO
Dal libro al teatrino: la storia di Marcovaldo
La didattica del Musma su Rai Yo Yo
Scuole al Museo
Bambini al Museo
DecorArte
Con l'arte alla grotta
Progetto "Il Mio Musma"
Programma didattico 2009 - 2010
Programma didattico 2008 - 2009
Programma didattico 2007 - 2008
 
 
01. laboratorio levi
Il Progetto didattico ha l'obiettivo di favorire la conoscenza di una delle figure più significative del Novecento italiano: Carlo Levi (Torino, 1902 – Roma, 1975), che dal 1935 al 1936 fu condannato al confino in Basilicata. L’attività didattica ha lo scopo di stimolare i partecipanti all'osservazione del linguaggio pittorico di Levi, all'analisi delle sue opere, come fonte storica ed antropologica, e del rapporto del pittore con il territorio che per un anno gli diede ospitalità.
Si sviluppa in due fasi da svolgersi in giornate differenti.
Prima fase: i partecipanti saranno condotti e guidati alla Collezione Carlo Levi ospitata nel Museo Nazionale d’arte Medioevale e Moderna di Palazzo Lanfranchi di Matera, per scoprire e conoscere i temi che caratterizzano il lavoro dell’artista torinese, attraverso attività ludiche e schede di lavoro.
Seconda fase: da svolgere nell’aula della didattica del MUSMA, il laboratorio è basato sul tema del territorio a partire dalla visione di Levi sino ai giorni nostri. Attraverso l’elaborazione grafica dei personaggi tratti dall'opera del pittore e dalla selezione di scorci paesaggistici, i partecipanti elaboreranno una propria visione del territorio, realizzandola plasticamente.

Destinatari: Scuola primaria, Scuola secondaria di primo grado, Scuola secondaria di secondo grado
Durata: prima fase: 2 ore; seconda fase: 3 ore
Costo: € 15.00 a partecipante, materiali inclusi
Periodo: tutto l’anno
Il progetto didattico è condotto per minimo 15 e per massimo 25 partecipanti

02. laboratorio levi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
  Progetto culturale   Patrocinio
  Il progetto di illuminazione a risparmio energetico
è stato realizzato con il sostegno di Eni
logo-zetetma

comune-matera 

lascaletta     

 

 

    logo-zetetma
 
Free Joomla Templates