Joomla extensions and Joomla templates by JoomlaShine.com

Video

The MUSMA in one minute. Video

Fernando Arrabal in visita al MUSMA. Video

Portami al Confine. Trailer

Emmanuele De Ruvo
Napoli, 1983
concitas





Concinnitas, 2011

ferro fuso, carta, marmo di Carrara, acciaio, ottone, argento e piombo; forze: compressione, trazione e gravità cm 107 x 72 x 10
Donazione Emmanuele De Ruvo, Napoli

pendulum rocking mechanical, 2012







Pendulum rocking - mechanical, 2012
ferro fuso sabbiato e verniciato, cm 103 x 60 x 15
Donazione Emmanuele De Ruvo, Napoli

costruction, 2012







2:1 – Costruction, 2012

ferro, cm 89 X 94 X 14
Donazione Emmanuele De Ruvo, Napoli

m punto virgola, 2012






M punto virgola, 2012

tecnica mista su tela,cm 100 x 150
Donazione Emmanuele De Ruvo, Napoli  
                                             

emmanuele de ruvo_musma
Emmanuele De Ruvo nasce a Napoli il 28 novembre 1983. Figlio di madre pittrice e padre Ispettore di Trazione ferroviaria, che gli trasmette la passione per la fisica, coltiva sin da piccolo la passione per il disegno e si avvicina alla pittura attraverso il mondo del Writing e della Street Art. Frequenta l'istituto tecnico con indirizzo edile a Piedimonte Matese e successivamente si iscrive all'Accademia di Belle Arti della sua città natale dove si laurea con formula speciale di Lode e 110 (centodieci e lode). Gli studi tecnici, la fisica e la progettazione rimarranno sempre parte fondamentale del suo percorso artistico con una spiccata vena surrealista e la passione per l'analisi, con particolare attenzione all'uomo e alle dinamiche socio-antropologiche che determinano il suo cammino. Dal 2005 inizia a partecipare a tutte le mostre accademiche e subito distintosi comincia ad essere invitato a mostre esterne. In rapida successione, grazie alla sua capacità di non sbagliare un colpo, arriva in Europa e varca l'Oceano. Il 2010 è l'anno di "Eruption Napoli/New York" alla White Box Gallery di Manhattan, un progetto di cooperazione internazionale finanziato dall'Arcus, e della personale Equilibri Precari alla Milk & Lead di Londra. Nello stesso anno è attore attivo nella performance di Herman Nitsch 130 Aktion Naples e partecipa e vince l'Italian figurative art di Stoccolma. Nel 2011 viene selezionato tra i migliori artisti delle Accademie italiane laureatisi fra il 2000 e il 2010 per partecipare alla 54° Biennale di Venezia. Ora è in qualche posto in questo mondo a riflettere su come mantenere in equilibrio le forze della vita.
Alle numerose mostre personali e collettive, si aggiunge la sua partecipazione al “Periplo della scultura italiana contemporanea 3 ” nelle Chiese rupestri di Madonna delle Virtù e San Nicola dei Greci e al MUSMA in occasione della 27^ edizioni de “Le Grandi Mostre nei Sassi” di Matera. A conclusione del Periplo, è presente al MUSMA dal 18 novembre 2012 all’ 11 gennaio 2013 nella mostra "Artisti in residenza: Giuseppe Capitano e Emmanuele De Ruvo " .

Segui l'artista su: Sito internet di Emmanuele De Ruvo
facebook
 
< Artisti e Opere  
 
 
 
  Progetto culturale   Patrocinio
  Il progetto di illuminazione a risparmio energetico
è stato realizzato con il sostegno di Eni
logo-zetetma

comune-matera 

lascaletta     

 

 

    logo-zetetma
 
Free Joomla Templates